l’attività sportiva ed una corretta alimentazione sono fondamentali per il mantenimento dell’equilibrio psico-fisico della persona

Una dieta corretta è lo strumento più adatto per soddisfare gli specifici bisogni energetici e nutrizionali di chi pratica attività sportiva .

Alimentazione e attività fisica-sportiva sono strettamente connesse fra loro:

mentre da una parte attraverso una corretta alimentazione l’organismo introduce l’energia e i nutrienti necessari per lo svolgimento dell’attività sportiva, dall’altra quest’ultima permette di raggiungere e mantenere nel tempo un buono stato di salute e una condizione di benessere psicofisico.

È importante non commettere l’errore di considerare questi due campi d’azione in maniera distaccata e indipendente.
L’attività fisica e la nutrizione devono necessariamente viaggiare su due binari paralleli e perfettamente coordinati in quanto fattori complementari di una buona salute e di un risultato ottimale.

È chiaro che collegare tra loro il “mangiare bene” con una regolare attività fisica porta una serie di vantaggi:

Migliora il profilo lipidico plasmatico, facilitando il controllo del sovrappeso e dell’ipertensione arteriosa;

Stimola la circolazione del sangue;

Rallenta la perdita di massa muscolare;

Protegge e aiuta a prevenire le malattie cardio-circolatorie;

Ha un’azione favorevole in relazione alle problematiche legate all’osteoporosi e alle fratture; riduce l’eventualità di caduta;

Favorisce il buonumore;

Se si svolge all’aperto, stimola la produzione di vitamina D, favorendo l’assorbimento del calcio.

Una corretta alimentazione e attività fisica sono alla base di un corretto stile di vita.

Dottoressa 

lavoti in corso

contatti

lavori in corso

telefono